Paola Turani

paola turani adidas

IDENTIKIT

Nome: Paola Turani

Data di nascita: 10 agosto 1987

Età: 32 anni

Segno zodiacale: Leone

Luogo di nascita: Sedrina (BG)

Professione: modella e influencer

Altezza: 178 cm

Peso: non noto

Profilo Instagram ufficiale: @paolaturani

Paola Turani è una modella e influencer della provincia di Bergamo, nota ai più per la semplicità e modestia che contraddistinguono le foto e le stories quotidianamente pubblicate sul celebre Social Network Instagram.

Ad oggi, è seguita da più 1,3 milioni di utenti. È uno dei volti più apprezzati dello showbiz, assieme alle amiche Tess Masazza e Giulia Valentina. 

BIOGRAFIA

Paola Turani nasce nel comune di Sedrina, situato in provincia di Bergamo, il 10 agosto 1987 sotto il segno zodiacale del Leone. Da sempre appassionata di animali, di arte e di fotografia, cresce in una famiglia molto unita, legandosi soprattutto al fratello Stefano. 

Il sogno di diventare veterinaria viene infranto già all’età di 16 anni quando, la bella Paola, mentre fa la spesa, in compagnia della mamma, in un centro commerciale della sua città natale, salta all’occhio di due talent scout allogeni che, apprezzando il suo fascino, la ingaggiano per rappresentare il volto di un’agenzia francese. 

Dopo questa esperienza, si diploma come Perito Agrario e accantona per sempre l’idea di curare gli animali per professione. 

Si dedica, così, esclusivamente alla moda e all’arte.

MODA

Dopo l’esperienza in giovanissima età come volto di un’agenzia francese, Paola intraprende un’importante carriera di modella che la conduce a sfilare per marchi internazionali del calibro di Calvin Klein, Dior, Versace e molti altri ancora. I suoi look e outfit, così come la sua simpatia e la sua genuinità, sono di ispirazione per un pubblico molto vasto, tanto che la bella bergamasca viene ingaggiata per diventare testimonial di importanti aziende come l’Oréal Paris, Calzedonia, Morellato, Sephora, e via dicendo. 

ARTE

Tra una sfilata di moda e l’altra, Paola riesce a non smettere di coltivare la sua grandissima passione per l’arte, dipingendo e commissionando quadri. È proprio grazie a questo particolare diletto che avrà modo di far nascere il più grande amore della sua vita. 

MISS ITALIA

A 17 anni, un anno dopo aver intrapreso la sua prima esperienza come modella, la Tury, questo il suo soprannome, gareggia per diventare la più bella del nostro Paese. Siamo nel 2005 e Paola riesce a conquistare gli italiani fino alle prefinali. 

Il titolo di Miss Italia alla sessantaseiesima edizione viene vinto, quell’anno, dall’allora ventunenne Edelfa Chiara Masciotta, originaria di Torino. 

UOMINI E DONNE

Sono in molti a pensare che la bella e intraprendente Paola debba la propria fama al dating Show più famoso d’Italia. Ebbene no, nessuna esperienza e nessun ringraziamento da rivolgere a Maria De Filippi, ma un unico dato certo: con la sua spontaneità e la sua genuinità senza filtri, Paola sa mettere d’accordo uomini e donne, adulti e piccini. 

LA MALATTIA

A soli 20 anni, la radiosa Paola si è trovata costretta a fronteggiare un nemico tosto e insidioso: un tumore al collo dell’utero. Lei stessa è la narratrice di questo spaccato di vita vissuta tramite i social, non di certo per ottenere commiserazione, ma per invitare tutte le sue fans a non tralasciare nulla e a dedicarsi puntualmente alla prevenzione e al controllo del papilloma virus.

 “Con la vita non si gioca, non si scherza. Andate dal ginecologo, fate il pap test, mi raccomando prevenite, perché la prevenzione è tutto”.

Fortunatamente la malattia è stata presa in tempo e l’amata Paola segue oggi un regime di vita sano e regolare che le consente di prendersi costantemente cura di se stessa.

FIDANZATO

Corre l’anno 2011. Paola Turani incontra casualmente un amico di vecchia data, Riccardo Serpellini, detto “Il Serpella”. Negli anni precedenti avevano trascorso molto tempo assieme, frequentandosi solo come amici in quanto entrambi fidanzati: Paola con il migliore amico di lui, Riccardo con la migliore amica di lei. 

La sintonia, che di certo non mancava tra i due conoscenti, torna a farsi sentire in maniera intensa quando i due, ritrovandosi per caso e confrontandosi, scoprono di essere entrambi single. 

Con la scusa di commissionarle un quadro,  Riccardo, 14 anni più grande di lei, riesce a conquistare il cuore della splendida modella. I due innamorati vanno a convivere due mesi dopo, e, ad oggi, vivono felicemente la loro storia d’amore. 

MATRIMONIO

Il 5 luglio dell’anno 2018, Riccardo chiede la mano a Paola in un campo di lavanda della Provenza, emblema di questa caratteristica regione francese. 

Il matrimonio viene celebrato esattamente un anno dopo, il 5 luglio 2019. 

Paola è ovviamente splendida ed elegantissima nel giorno più importante della sua vita, indossando un abito dell’Atelier Emè con il quale la modella è solita collaborare. Durante la giornata, sfoggia altri bellissimi oufits.

La sua testimone di nozze, nonché migliore amica, è la celebre Giulia Valentina, grande sostenitrice di questo amore. 

MARITO

Non serve specificarlo: grazie ad una fiabesca storia d’amore che fa capire quanto tutto ciò che è destinato a noi, prima o dopo, torni, il marito di Paola Turani è l’amatissimo Riccardo Serpellini, per gli amici “Il Serpella”.

FIGLI

Al momento, Paola e Riccardo non hanno figli, ma la bella bergamasca non nega di voler diventare mamma. 

Nel frattempo, la coppia si prende cura di Nadine e Gnomo, due cani che sono più che parte di questa invidiabile famiglia. 

Nadine è stata adottata subito dopo la morte di Bracchetto, Bovaro del Bernese al quale erano stati diagnosticati tramite biopsia ben 18 tumori. 

LA RIVELAZIONE SHOCK

Recentemente, Paola ha utilizzato il suo canale preferito per condividere con i numerosi followers la sua testimonianza a prova di quanto sia dura fare parte del mondo della moda. 

Pur avendo sempre avuto una costituzione esile, racconta l’amata influencer, i controlli sul suo corpo erano molteplici, così come quelli sulla sua alimentazione. 

“Dovevi essere magra e non era mai abbastanza. Ogni mese prendevano le misure del mio corpo, ho sempre avuto una costituzione piuttosto esile, ma non potevo ingrassare, non mi allenavo e avevo il terrore di mangiare anche un piatto di pasta”

Fortunatamente, Paola Turani è una donna intelligente, vera, e con un sacco di risorse.

Questo il motivo che l’ha spinta a boicottare parzialmente questo mondo e le sue rigidità, facendosi apprezzare per la sua spontaneità, i suoi consigli sulla moda e sull’alimentazione sana, senza, però, farsi mancare qualche sgarro.

Non poche sono infatti le stories in cui Paola dimostra di amare il junk food, e questo senza compromettere le sue misure perfette: 86-62-92.

I LOOK

Giovane, bella, raggiante, simpatica e disponibile: cosa si può avere di più da un’influencer?

Paola Turani è considerata ai nostri giorni una delle milgiori dispensatrici di consigli sulla moda, ambito che lei conosce benissimo. 

Che sia in giro per il modo o nella sua casa con l’adorato marito e i cani, a zonzo con le amiche o in modalità letargo, Paola è fonte di ispirazione per i suoi stili e per i suoi look sempre diversi, adatti alle situazioni più svariate della vita di ognuna. Non ne siete convinti? Date un’occhiata al suo profilo Instagram… 

BEATRICE VALLI

In questi giorni primaverili dell’anno 2020, molto discussa tra il popolo del web è la presunta antipatia che divide Beatrice Valli da Paola Turani. Le due non hanno nessun tipo di legame e pare che, pur non essendo sporadici gli eventi cui entrambe partecipano, non ci sia nemmeno un saluto, né un lontano cenno, ad unirle. 

Il virus Covid-19 che ha pesantemente colpito il nostro Paese ha obbligato tutti gli italiani ad un periodo di quarantena in casa. Questo il motivo per cui, ognuno di noi, ha riscoperto il piacere dello stare in famiglia, del prendersi del tempo per sé e, perché no, del cucinare. 

Paola Turani non ha mai negato di essere una cuoca piuttosto mediocre. Questa giustificazione non è sembrata sufficiente a Beatrice Valli per evitare di pubblicare una story su Instagram in cui sbeffeggiava chi non ha mai avuto nessun rapporto con la cucina e si trova ora tra i fornelli. 

Frecciatina esplicita o eccessivo riguardo da parte dei fans di Paola? Vediamo come proseguirà…

Leave a Reply

error: