Steven Zhang

Steven Zhang, è l’attuale presidente dell’ FC Internazionale, nonché figlio di un importante imprenditore cinese, Zhang Jindong, proprietario del gruppo Suning.

Nato e cresciuto in Cina a Nanchino, all’età di 15 anni si sposta negli Stati Uniti per studiare al college.

Prosegue gli studi, laureandosi in economia alla University of Pennsilvania.

Conseguita la laurea, fa alcune esperienze in alcune banche di investimento come Morgan Stanley e JP Morgan, fino poi a ritornare nell’azienda del padre, per ricoprire il ruolo di presidente della divisione internazionale.

Il 28 giugno 2016 il gruppo Thohir cede circa il 69% dell’Inter a Suning, così Steven entra a far parte del consiglio di amministrazione.

Il 26 ottobre 2018 viene nominato presidente, il più giovane di sempre nella storia del club.

IDENTIKIT

Nome: Zhang Kangyang

Data di nascita:

Città natale: Nanjing, Cina

Segno zodiacale: Sagittario

Altezza:

Peso:

Professione: Dirigente sportivo, Presidente FC Internazionale

Profilo instagram: @stevenzhang91

Patrimonio di Steven Zhang

Il patrimonio personale di Steven Zhang si aggira intorno agli 8 miliardi di dollari, secondo la rivista americana Forbes.

Il padre Zhang Jindong, proprietario di Suning, avrebbe un patrimonio intorno ai 100 miliardi di yuan, circa 13 miliardi di euro.

Secondo il sito hurun.net, occuperebbe il 15esimo posto nella classifica degli uomini più ricchi di Cina.

Situazione sentimentale

Celibe e ufficialmente single, il rampollo di casa Suning sarebbe stato associato alla bellissima Erjona Sulejmani verso la fine del 2019.

L’ex moglie del calciatore Dzemaili, con un post sibillino su Instagram, non avrebbe smentito le voci.

Tuttavia, niente proverebbe quelli che sembrano solo essere rumours da social.

Il buon Steven sembra più focalizzato a svolgere il suo ruolo di presidente dell’Inter.

La sua vita privata rimane ancora lontano dai riflettori.

La passione per le auto

Steven Zhang non ha mai nascosto la sua passione per le auto.

In particolare, un paio d’anni fa si è presentato alla cena di Natale dell’Inter con un “gioiellino” da 2,3 milioni di Euro.

Una Pagani Huayra personalizzata con tanto di logo e colori nerazzurri.

steven zhang pagani huayra

Questo bolide sarebbe in grado di accelerare da 0 a 100km in soli 3 secondi.

Più sobrio invece l’ultimo acquisto del presidente nerazzurro, che ha mostrato sul suo profilo instagram: una 500 Abarth sempre con i colori sociali dell’Inter.

Il post contro Del Pino

Contraddistinto sempre da toni educati e pacati, Steven ha preso tutti in contropiede con una sua dichiarazione social.

Senza troppi giri di parole, l’ereditiere cinese ha dato del pagliaccio a Paolo Del Pino, presidente della Serie A.

Questi sarebbe stato reo di non aver preso una posizione netta per fermare immediatamente le partite della massima lega (e voler far giocare Juve-Inter a porte aperte) durante la diffusione del coronavirus.

Il presidente dell’Inter, in un post su Instagram, gli dice apertamente di vergognarsi di mettere a rischio la salute dei giocatori.

Anche gli interisti più sfegatati sono stati spiazzati da questa dichiarazione, che seppur condivisibile nel messaggio, ha superato il limite nelle circostanze e nei toni.

Lo stesso Zhang non ha fatto un passo indietro e ha detto che la salute è la cosa prioritaria.

Dopo questo episodio, la procura della FIGC ha aperto un’inchiesta, cui potrebbe seguire una maxi-multa e una inibizione fino a 5 anni per l’attuale presidente dell’Inter.

Beneficienza coronavirus

Zhang si è schierato in prima linea per aiutare l’Italia nella lotta al coronavirus.

Dopo aver donato 300.000 mascherine alla città cinese di Wuhan e donato €100.000 all’ospedale Sacco di Milano, ha donato altrettante mascherine alla Protezione civile.

Oltre al bel gesto di solidarietà, il presidente dell’Inter ha dichiarato di voler continuare a sostenere l’Italia in questa emergenza.

Review Steven Zhang.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: